Mente aperta! - S.S.D. Il Cerchio a r.l.

Mente aperta!

Bisogna avere la mente aperta per affrontare qualsiasi percorso EVOLUTIVO. In particolare, nel nostro percorso di crescita personale, di leadership e di miglioramento, tenere questo atteggiamento di ricerca è estremamente proficuo, sia per accelerare i tempi di apprendimento, sia per non entrare nell’esaltazione dell’ego.

In alcuni ambiti, molte persone tendono ad essere chiuse. “Questo non fa per me” è la frase cardine con cui molti si nascondono per non mettersi alla prova, per sperimentare, per cercare una via d’uscita. Quando tu vedi, ma la tua mente ti dice che già conosci tutto, è drammatico, perché sei totalmente vittima di questo atteggiamento negativo e conservativo.

Quando pensi che “qui c’è qualcosa che riguarda me” è il momento iniziale di apertura, perché mandi la tua attenzione verso la ricerca. Ci sono persone che sono proprio in questa fase, si fanno domande, mettono in dubbio tutto. Proprio questo è lo spirito corretto di chi ha la mente aperta e si dirige verso la propria Evoluzione. Con questo spirito di accettazione dello stato di cose presenti, si può andare sereni verso il futuro, perché quello che esiste oggi non sarà mai quello che ci sarà nel futuro.

Senza la mente aperta non si cresce, perché non si riesce a vedere al di là del passato. Bisogna sicuramente sempre avere la giusta motivazione per entrare in Azione, cioè per decidere di cambiare. Senza un valido perché non si può crescere, non si può affrontare alcun cammino evolutivo. Per questo io sono solito sedermi a parlare con chi vuole iniziare il nostro cammino: voglio sempre sapere il motivo che li spinge a voler praticare.

Se non raggiungi un risultato, nonostante l’impegno, spesso è perché manca la motivazione. Cosa ti spinge a cercare altro? Ognuno di noi sa, dentro di sé, cosa c’è da fare, cosa deve fare, ma se manca il perché, non si raggiungono i risultati. Altrettanto fondamentale, oltre a mantenere sempre la mente aperta, è mettersi in Azione. Non puoi pretendere di evolverti frequentando un percorso di formazione una volta a settimana. I risultati, quindi, sono il frutto di un Processo, di un Viaggio, di una Realizzazione Personale.

Quando non sai se stai in fase evolutiva, chiediti sempre a che punto sei del tuo cammino verso la realizzazione del tuo obiettivo di cambiamento. Per metterti in moto, è fondamentale avere 5 cose, senza le quali, non si procede:

FOCUS

MOTIVAZIONE

AZIONE

COERENZA

CONCENTRAZIONE

Quando manca anche solo una delle 5 cose che ho scritto ora, lasciate perdere e non procedete verso cammini inutili, altrimenti andrete incontro alla frustrazione. Se volete raggiungere il risultato auspicato, ma vi accorgete che vi manca una sola di queste cose, mettetevi seduti, meditate e poi cercate di capire cosa sta mancando nel vostro cammino. Tornate sempre alle basi e al principi c’è sempre una cosa: mente aperta e perché forte. Buona PRATICA.

Maestro Riccardo Di Vito

Riccardo Di Vito - Author

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto "Accetto" ne accetti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più: Informazioni

INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE

Questa informativa sull'utilizzo dei cookie è resa all'utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003). Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per consentire la corretta navigazione e per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso con l’obiettivo del miglioramento continuo del servizio.. In questa pagina sono riportate informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.


Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone). Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi. Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".


Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:


Durata dei cookie

I cookie utilizzati da questo sito terminano la propria validità al termine della sessione o dopo un tempo di inattività dell'utente fissato dal server.


Cookie tecnici di terze parti

Il sito si avvale del servizio Google Analytics che istanzia cookie tecnici di tipo analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. Tali informazioni sono utilizzate ai fini del miglioramento continuo delle funzionalità, dell’organizzazione dei contenuti, del supporto delle diverse piattaforme e browser.


Gestione dei cookie

In generale l'utente può comunque decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Di seguito si forniscono i riferimenti alle istruzioni per disabilitare i cookie nei browser più diffusi, rese disponibili dai relativi servizi di supporto:

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Per disabilitare unicamente i cookie di Google Analytics è possibile procedere come da istruzioni fornite dal servizio di supporto Google:

Chiudi