Corso serio di difesa personale - S.S.D. Il Cerchio a r.l.

Corso serio di difesa personale

Cosa dovremmo trovare in un corso serio di difesa personale? Questa è la domanda chiave che dovremmo farci ogni volta che ci approcciamo ad una scuola di arti marziali o ad una palestra in cui viene inserito un insegnamento di questo tipo. Ci sono cose fondamentali che non devono assolutamente essere tralasciate.

Anzitutto non deve esserci un eccesso di emotività. Un corso serio di difesa personale non deve contenere né la paura né l’auto-esaltazione, ma predisporre il praticante ad affrontare un percorso di crescita personale e autostima, che lo portino ad avere sicurezza. Sicuramente è fondamentale una didattica strutturata e lineare, con obiettivi chiari fissati in sede di consulenza.

La gran parte delle persone che frequentano corsi di questo tipo non hanno una vera e propria motivazione, ma non è per questo che dobbiamo far leva noi sul terrorismo mediatico (stupri, assalti, uccisioni, etc.) o, peggio ancora, sull’esaltazione dell’allievo, che si sentirà sempre come Superman, pur non essendo in grado di difendersi dalle più banali tecniche di attacco.

Sicuramente è indispensabile il lavoro fatto con i colpitori, su cui il praticante deve poter scaricare l’energia, per testare l’impatto, per iniziare a portare un colpo serio, per capire cosa si prova nel riceverlo e, soprattutto, per condizionare il cervello all’idea che si può anche scaricare un colpo, se necessario, su qualcosa.

Altra cosa indispensabile è l’avere via via più libertà di azione, progressivamente. Questo significa che si può partire da attacchi preordinati, ma non bisogna fermarsi a questi, così come non è possibile lavorare nel più completo caos. Si tratta di seguire un corso con elementi vincolanti via via più leggeri (prima solo destra, poi solo sinistra, poi solo un colpo, poi due, etc.), affinché lo studente abbia l’abitudine di gestire le variabili.

La preparazione fisica, cioè la capacità del corpo di agire e reagire prontamente agli stimoli è importantissima. Non è necessario frequentare un corso di fitness, ma è chiaro che il corpo non allenato non è in grado di difenderti. Il corpo deve funzionare bene, con la giusta preparazione, adeguata per mantenerti in forma e reattivo.

Sembrerà banale dirlo, ma è assolutamente importante che chi vuole imparare a difendersi debba imparare ad attaccare, forte. E’ fondamentale capire come colpire e veicolare tutta l’energia in un’unica, repentina e definitiva azione. Se il tuo compagno di allenamento simula una ballerina di danza invece di un aggressore convinto, non imparerai mai niente.

Questo perché i due concetti (attacco e difesa) sono strettamente collegati, perché se siamo in una una situazione in cui è necessario difendersi, significa che qualcuno ha già sferrato l’attacco. Il contrattacco è spesso la chiave per avere una via di fuga. Qualora non ci sia questa possibilità, l’unico modo per salvarsi è necessariamente legato alla nostra capacità di colpire forte il nostro aggressore.

In linea di massima, poi, è necessario portare i praticanti verso il combattimento libero, per condizionare mente e corpo, comprendendo e andando a superare i limiti. Anche la gestione del dolore e della fatica sono fondamentali. La paura è giusto che ci sia, ma se hai un buon insegnante, ti mette a disposizione la sua esperienza, affinché la tua sia progressivamente utile e mai traumatica.

Una cosa cosa che viene spesso tralasciata è la preparazione teorica e posturale: è indispensabile che si conoscano le variazioni di postura, voce, linguaggio del corpo. Anche questi vanno allenati e praticati. Per dare, infine, le linee guida più veloci, possiamo dire che più serio e strutturato è l’apprendimento e prima raggiungi dei veri risultati; più l’ambiente è adatto allo studio e più semplice sarà studiare; più chi ti insegna ti sa aiutare, capire e motivare correttamente e più sarà semplice imparare; più ore dedichi allo studio e alla pratica e prima arrivano i risultati.

Benvenuto nel tuo Centro in cui troverai un corso serio di difesa personale.

Riccardo Di Vito - Author

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto "Accetto" ne accetti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più: Informazioni

INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE

Questa informativa sull'utilizzo dei cookie è resa all'utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003). Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per consentire la corretta navigazione e per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso con l’obiettivo del miglioramento continuo del servizio.. In questa pagina sono riportate informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.


Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone). Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi. Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".


Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:


Durata dei cookie

I cookie utilizzati da questo sito terminano la propria validità al termine della sessione o dopo un tempo di inattività dell'utente fissato dal server.


Cookie tecnici di terze parti

Il sito si avvale del servizio Google Analytics che istanzia cookie tecnici di tipo analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. Tali informazioni sono utilizzate ai fini del miglioramento continuo delle funzionalità, dell’organizzazione dei contenuti, del supporto delle diverse piattaforme e browser.


Gestione dei cookie

In generale l'utente può comunque decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Di seguito si forniscono i riferimenti alle istruzioni per disabilitare i cookie nei browser più diffusi, rese disponibili dai relativi servizi di supporto:

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Per disabilitare unicamente i cookie di Google Analytics è possibile procedere come da istruzioni fornite dal servizio di supporto Google:

Chiudi